Stagione Mar Rosso

La stagionalità ed il clima possono certamente condizionare la scelta della propria vacanza. Nel caso del Mar Rosso, l’influenza delle stagioni rimane poco influente, perchè come abbiamo visto nella sezione Clima, il tempo è sostanzialmente buono in tutti i periodi dell’anno.

Andiamo comunque a prendere più nel dettaglio i mesi dell’anno e vedere come poter interagire nell’organizzazione del proprio viaggio e del soggiorno

  • Gennaio Mar Rosso

In questo caso, la prima parte del mese è sempre condizionata dalle vacanze di Natale e Capodanno ed è il periodo in cui si verifica la maggiore concentrazione di turisti. Il clima è buona, anche se la serà un giubboto non fa scomdo, ma comunque con la muta si possono fare tranquillamente le immersioni. Scegliere le destinazioni come Hurghada, nella parte centrale del Mar Rosso, può significare di trovare un paio di gradi in più , anche se ci può essere maggiore differenza fra le temperature del giorno e della notte.

  • Febbraio Mar Rosso

Anche per febbraio l’influenza della stagione invernale, si fa sentire ma può essere il momento adatto per approfittare di prezzi particolarmente vantaggiosi per organizzare la vacanza. Le crociere sul Mar Rosso, possono essere certamente un ulteriore possibiità per pianificare il proprio viaggio durante il mese di febbraio.

  • Marzo Mar Rosso

Per il mese di Marzo, si inizia a sentire l’arrivo della Pasqua, che in genere può segnare il risveglio della stagione con l’arrivo della primavera. E’ un cambiamento certamente importante che segna il cambio della stagionalità con le giornate che si allungano ed i tempo che va via via a migliorare. L’arrivo della primavera più l’eventuale Pasqua, in genere coincide con l’inizio della nuova stagione.

  • Aprile Mar Rosso

Ad Aprile, il clima del Mar Rosso diventa già davvero gradevole, e costituisce per gli amanti dell’abbronzatura un ottima opportunità per non farsi trovare impreparati in vista della stagione estiva che sta arrivando. Oltre all’eventualità della Pasuqua, aprile sul Mar Rosso può essere la meta ideale per sfruttare i ponti del 25 aprile e del primo maggio: la vicinanza delle 2 date spesso può essere perfetta per tuffarsi nelle acque cristalline del Mar Rosso !

  • Maggio Mar Rosso

Certamente si può approfittare del ponte del primo maggio per un viaggio nel Mar Rosso, ma comunque questro può essere un mese sempre indicato per progettare la propria vacanza in questo incantevole mare. Maggio può essere certamente uno dei mesi migliori per visitare il Mar Rosso, considerando il prezzo favorevole e le giornate che ormai diventano lunghe. L’arrivo del khamseen, brezza asciutta proveniente dal Nord, riesce a mitigare le temperature che iniziano ad alzare.

  • Giugno Mar Rosso

Anche giugno è un mese ideale per organizzare il proprio viaggio nel Mar Rosso: prima dell’arrivo dell’estate è possibile trovare il giusto relax

  • Luglio Mar Rosso

Siamo nel pieno della stagione estiva: le temperature di giorno si fanno elevate, ma grazie al khamseen la temperatura percepita non risulta afosa, mentre alla sera il clima è generalmente piacevole. E’ necessario l’utilizzo di creme protettive durante il giorno, ed è consigliabile nelle ore più calde, di evitare l’esposizione, soprattutto nel caso di bambini. Con queste piccole attenzioni la vostra vacanza nel MAr Rosso, sarò comunque perfetta.

  • Agosto Mar Rosso

L’Estate è nel vivo e località come Sharm sono più attive che mai. Le temperature calde dl giorno sono mitigate dal khamseen, ma attenzione a non esporsi troppo al sole durante le ore più calde, soprattutto nel caso di bimbi piccoli. Sia per i piccoli che per gli adulti, è importante l’uso della protezione per evitare rischi di scottature, ma siamo convinti che comunque l’Agosto nel Mar Rosso saprà conquistarti.

  • Settembre Mar Rosso

A settembre le temperature del Mar Rosso tornano a scendere, e se non fosse per l’accorciarsi delle giornate, questo potrebbe essere uno dei mesi migliori per studiare la propria vacanza, in considerazione anche di offerte a prezzi competitivi. Chi ha una settimana di tempo, graize alle offerte last minute può passare un soggiorno davvero piacevole a settembre!

  • Ottobre Mar Rosso

Anche ottobre, è un mese indicato per organizzare il proprio viaggio nel Mar Rosso: il clima non è caldo asfissiante, i prezzi dei pacchetti certamente competitivi, e può essere un ottimo periodo per rilassarsi. Potrai immeggerti o fare sport o leggerti un libro, al di fuori dei periodi dei picchi del turismo.

  • Novembre Mar Rosso

Novembre può essere una stagionalità un pò particolare per il turismo in genrale, ma le temperature nel Mar Rosso, sono certamente piacevoli e non ci sono particolari problemi anche nel fare immersioni. Generalmente è un mese più tranquillo, ma passare una vacanza a Novembre sul Mar Rosso, è perfetta per chi vuole pensare al proprio benessere.

  • Dicembre Mar Rosso

Il Ponte dell’Immacolata può essere un ottima occasione per passare il dicembre nel Mar Rosso: il clima è comunque piacevole e nonostante le giornate corte è possibile rilassarsi e divertirsi inseme alla famiglia o agli amici. Le festività del Natale e del Capodanno sul Mar Rosso costituiscono certamente un ottimo momento di svago per poter dedicarsi al fidanzato o alla fidanzata o alla propria famiglia. Il clima di dicembre nel Mar Rosso è generalmente piacevole, ed alla sera con un maglioncino non si dovrebbe riscontrare particolari problemi.

Come vediamo, il Mar Rosso è una destinazione che va bene durante tutto l’anno, anche se ci possono essere delle differenze fra la stagione estiva e quella invernale.
L’inverno non è mai freddo e l’estate non è mai troppo calda nel Mar Rosso, e pertanto in bnase alle proprie esigenze, è possibile pianificare il proprio viaggio senza stare troppo a guardare la stagionalità.
Logicamente i periodi con minore affluenza, godono di offerte e promozioni davvero interessanti per essere tentati dal Mar Rosso, ma non scordiamo che comunque i prezzi di questa località non sono mai troppo elevati in qualsiasi periodo dell’anno.
Non ci sono quindi scuse per non farti tentare dal Mar Rosso per il tuo prossimo viaggio !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *